Skip to content Skip to footer

Un’esperienza indimenticabile

Grotta della Poesia, uno dei luoghi più affascinanti e suggestivi del Salento, situato nella splendida Marina di Melendugno. Questo incredibile complesso di grotte marine è una tappa imperdibile per gli amanti della natura, della storia e dell'archeologia.

Il complesso è composto da due grotte principali: la Grotta della Poesia Grande e la Grotta della Poesia Piccola. Questi capolavori naturali sono rinomati per le acque cristalline e per l’atmosfera magica che li avvolge.

Grotta della Poesia Grande

La Grotta della Poesia Grande è un’enorme cavità carsica che si apre a pochi metri dalla costa. Le sue acque limpide e il paesaggio mozzafiato attirano ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo. Qui è possibile immergersi e nuotare in un vero e proprio angolo di paradiso naturale.

Grotta della poesia underwater
grotta della poesia piccola

Grotta della Poesia Piccola

La Grotta della Poesia Piccola, meno conosciuta ma altrettanto affascinante, è accessibile solo dal mare. Questa grotta custodisce al suo interno un patrimonio archeologico di inestimabile valore. Purtroppo, a causa della presenza di un’impalcatura per lavori di conservazione, la grotta non è attualmente aperta al pubblico. Tuttavia, gli appassionati possono raggiungerla dal mare e ammirare la sua bellezza esterna.

I Tesori Archeologici della Grotta della Poesia Piccola

All’interno della Grotta della Poesia Piccola sono presenti incisioni rupestri di grande importanza storica. Questi reperti, risalenti all’età del Bronzo, rappresentano testimonianze tangibili delle antiche civiltà che abitavano questa regione. Le incisioni raffigurano simboli e scene di vita quotidiana, offrendo uno sguardo unico nel passato remoto del Salento.

Gli Scopritori e Gli Studi Archeologici

Le prime scoperte archeologiche nella Grotta della Poesia Piccola risalgono agli anni ’60 del XX secolo. Gli studi sistematici iniziarono grazie al lavoro pionieristico di archeologi come Cosimo Pagliara e Maria Grazia Melzi. I loro scavi portarono alla luce numerosi reperti e permisero di datare le incisioni rupestri, contribuendo a comprendere meglio la storia della regione.

Negli anni successivi, numerosi altri studiosi hanno continuato a esplorare e studiare la grotta, arricchendo il nostro sapere con nuove scoperte e interpretazioni. I reperti rinvenuti sono stati analizzati e catalogati, rivelando dettagli affascinanti sulla vita e le credenze delle antiche popolazioni salentine.

Visita la Grotta della Poesia

Se siete amanti della natura, della storia e dell’archeologia, la Grotta della Poesia è una meta imperdibile. Anche se attualmente la Grotta della Poesia Piccola non è visitabile internamente, il fascino e la bellezza del luogo offrono comunque un’esperienza indimenticabile.

Grotta della Poesia: Un Paradiso Naturale in Salento

Address

Italy —
Strada Statale San Cataldo, 73026 Roca Vecchia LE

made in to the white room © 2024.All Rights Reserved.